Làbas per il quartiere Santo Stefano

Làbas è un mondo nella mia città.
Nato dall’occupazione dell’ex caserma Masini ha arricchito il quartiere Santo Stefano e Bologna tutta con la sua dose di accoglienza, socialità, possibilità. differenza, speranza, amicizia, famiglia, rispetto. Làbas è un nuovo mondo possibile, è l’esempio da seguire, da cui farsi trascinare.
Ho avuto l’onore di poter dare il mio contributo fotografico e sostenere la candidatura di Làbas attraverso “Coalizione civica” alle elezioni amministrative del 5 giugno 2016 a Bologna. Ho fotografato le piccole grandi realtà che popolano l’ex caserma e che “hanno messo la faccia” per candidare il centro sociale e far conoscere la ricchezza e l’importanza di un posto simile nella città. Su Làbas pende il rischio concreto di uno sgombero dopo quasi tre anni di occupazione. Vieni a Làbas, vieni a vedere cosa vuol dire incontrarsi, scambiarsi, mescolarsi, rispettare, accogliere, creare, strappare, riprendere, sottrarre all’abbandono uno spazio che ora è nuovamente della collettività, rinato attraverso le persone, finalmente vivo.

Attivisti di Làbas

IMG_9752-2

 

Il birrificio Schiumarell

IMG_9739-2

 

Làbiopizza IMG_9732-2

 

Làbimbi

IMG_9887-2

 

Accoglienza degna – dormitorioIMG_9761-2

(1626)